Last day of school @ DIS!

Cricket and Clean-up in the Park

Today was the last day of school for children all over Genova. It was no different for the 10 to 18-year-olds at Deledda International School, except for the very particular activity that they, and only they, experienced; the annual “Cricket and Clean-up in the Park Day”.

Students from Deledda International School (DIS) study their school subjects in English and also get to try out some sports peculiar to the Anglo-Saxon world. Local PE teacher Paola Taddei, having spent 2 years in Australia, teaches the students in the Middle School how to play cricket. But everyone knows that you need a good quality pitch for this sport so, before the bats and balls come out, every year on this special day, the students first don their gloves and clean up Foto da luca secondo

their local park, Villa Croce.

Then the game begins and the students, under the watchful eye of Genoa Cricket coach Mark Ebury, also a teacher at DIS, play out the end-of-year tournament under the blue, June skies while their older

school-mates also play their part in another important social activity; cleaning all of the public beaches in Corso Italia, something that they have done every year, for 10 years on the last day of school.

Foto da luca secondo(5)

 

The school, part of the International IBO, considers Service in the community as core to its activities, as does Genoa Cricket. Even though cricket is a summer game, Genoa Cricket staff and players trained all winter

Foto da luca secondo(1)

in the

 

 Deledda gym allowing young people from Ce.Sto, an organisation helping immigrants in Genova, integrate better into Italian life; more evidence that sport unites.

Mark Ebury

MYP Coordinator

Deledda International School

 

 

 

 

Cricket e Pulizia del parco

Oggi è stato l’ultimo giorno di scuola per tutti gli studenti di Genova.

Ed è stato così anche per gli studenti dai 10 ai 18 anni del Deledda International School con una differenza sostanziale, un’attività par

 

ticolare di cui solo loro hanno fatto esperienza: l’annuale giornata di “Cricket e

 Pulizia del parco”.

Gli studenti del Deledda International School (DIS) studiano le materie scolastiche in inglese e fanno esperienza anche di alcuni sport tipici del mondo anglosassone. L’insegnante di educazione fisica, prof.ssa Paola Taddei, reduce da due anni trascorsi in Australia, insegna agli studenti degli anni della scuola media come giocare a cricket. Ma tutti sanno che c’è bisogno di un campo di buona qualità per praticare questo sport, quindi prima ancora di tirare fuori mazze e palline, ogni anno durante questa giornata particolare gli studenti si infilano i loro guanti e ripuliscono il parco di Villa Croce, non lontano dalla scuola.

 

Foto da luca secondo(2)

 

Poi il gioco inizia e gli studenti, sotto l’occhio attento dell’allenatore del Genoa Cricket, nonché insegnante del DIS, Mark Ebury, si sfidano nell’appassionante torneo di fine anno sotto l’azzurro ciele di giugno, mentre i loro compagni più grandi prendono parte a un’altra importante attività di servizio per la co

 

munità, la pulizia delle spiagge libere in Corso Italia, attività che svolgono ogni anno, da dieci anni, l’ultimo giorno di scuola.

Foto da luca secondo(4)

La scuola, parte del circuito internazionale dell’IBO, considera il servizio nella comunità parte essenziale e centrale delle sue attività, così come il Genoa Cricket. Anche se il cricket è uno sport estivo, lo staff del Genoa Cricket e i giocatori si sono allenati tutto l’anno nella palestra del Deledda, permettendo anche ad alcuni giovani del Ce.Sto, un’associazione che aiuta gli immigrati a Genova, a integrarsi meglio nella vita italiana. Un’ulteriore prova del fatto che lo sport unisce.

Mark Ebury

MYP Coordinator

Deledda International School

Annunci