Gli antichi Liguri: coraggio e audacia di un popolo

2017-03-06-11-42-38-671

Siamo talmente antichi che le nostre origini si perdono nella notte dei tempi! Di certo abbiamo avuto forti contatti con i Celti, dai quali abbiamo conosciuto la birra e con i Greci che fondarono la vicina Marsiglia. Gli ultimi studi, però, dicono che ci mettemmo in cammino dal sud della Penisola Iberica per giungere fino a qua.

I Romani ci guardavano straniti: le nostre donne lavoravano come gli uomini, portando enormi pesi e gli abitanti più vicini alla costa sfidavano il mare in tempesta. Eravamo tozzi e forzuti: un popolo guerriero…ma molto arretrato! I Liguri erano divisi in piccole comunità in lotta tra loro che però sapevano unirsi contro il nemico. Controllavano un territorio che arrivava fino al Po e all’attuale Pisa! Nell’estremo levante ci hanno lasciato le Statue Stele: misteriosi guerrieri di pietra. C’è anche un mito greco che riguarda i Liguri: parla di un loro antico recigno dal nome Cicno, che incantava con il suo canto. Forse è per questo che prima delle battaglie i Liguri cantavano e urlavano per spaventare il nemico? A proposito: siamo stati uno degli ultimi popoli italici ad essere conquistato dai Romani. Forti fino all’ultimo!

5th Elementary green

Annunci